Categoria: #Cinema

E SE FOSSE OSCAR?

Un ritrovato Rupert Everett ha talmente interiorizzato, sfumato, vissuto Oscar Wilde nel dolente “The Happy Prince” di cui firma regia, interpretazione e sceneggiatura, che ne non ci stupirebbe trovarlo tra gli Academy Awards del 2019.

Read More
Loading