Tomoya Hosoda, il primo uomo trans al mondo eletto a una carica pubblica

Il giovane trans è stato eletto consigliere comunale nella città di Iruma in Giappone: “Ci sono molti ostacoli, ma spero di rispondere alle aspettative”

Tomoya Hosoda, il primo uomo trans al mondo eletto a una carica pubblica

Il primo uomo trans è stato eletto a una carica pubblica. Tomoya Hosoda, 25enne laureato in scienze mediche alla Teiko university, è stato nominato a uno dei 22 seggi disponibili come consigliere comunale nella città di Iruma (regione di Kanto del Giappone centrale). Si tratta del primo trans FtM al mondo a ottenere una carica elettiva, come riporta Gaystarnews.

Il giovane è stato protagonoista di un coming out molto precoce, avvenuto già negli anni della scuola. Poi ha cambiato formalmente nome e genere nel 2015. «Fino a poco tempo fa, le persone si comportavano come se le minoranze sessuali e di genere non esistessero, – ha detto Hosoda -. Abbiamo molti ostacoli da superare, ma spero di rispondere alle aspettative».

Nella sua nuova veste di amministratore pubblico, il giovane si vuole impegnare nella battaglia a favore dei diritti delle persone Lgbti e della risoluzione problemi delle persone disabili e anziane.

«Il coming out per me è solo l’inizio, – ha scritto Hosada su un suo profilo su Out Japan – adesso è tempo di costruire le fondamenta, per tutti coloro che hanno bisogno di andare avanti. Alcuni muri non possono essere superati da una sola persona. Dobbiamo lavorare assieme ed aiutarci».

Hosoda, che ha potuto sempre contare sul supporto dei genitori, degli amici, dei colleghi e dei compagni di scuola, è la seconda persona trans a essere stata eletta in  Giappone dopo Kamikawa Aya nel 2003.