Andrea Catizone: «Troppa inadeguatezza nell’affrontare la violenza sulle donne»

L’8 marzo si terrà a Roma il convegno “Questioni di cittadinanza femminile: lavoro, famiglia e società”. Pride Online ne ha parlato con l’organizzatrice, presidente di Family Smile (VIDEO)

Andrea Catizone: «Troppa inadeguatezza nell’affrontare la violenza sulle donne»

Violenza di genere, disparità di trattamento lavorativo-economico, androcentrismo delle forme di potere, linguaggio sessista. Le discriminazioni, cui continuano a essere soggette le donne anche in Italia, sono una realtà sempre più allarmante. Quanto mai necessaria, dunque, la mobilitazione transnazionale dell’8 marzo, che quest’anno sarà caratterizzata dallo sciopero globale. Astensione, cioè, da ogni lavoro produttivo e riproduttivo.

In occasione della Giornata internazionale delle donne l’avvocata Andrea Catizone, presidente di Family Smile, ha organizzato il convegno “Questioni di cittadinanza femminile: lavoro, famiglia e società“. L’evento avrà luogo a Roma presso il Circolo Antico Tiro a Volo e vedrà intervenire Paola Balducci, Marilena Grassadonia, Maria Rosaria Covella, Valeria Baglio, Maria Antonietta Labianca, Camilla Folena, Fabrizia Giuliani, Donatella Cerè, Francesca De Sanctis, Mariella Palazzolo, Giulia Morello, Federico Tedeschini. Coordinatrice della segreteria organizzatrice Alessia Bausone, giurista ed esperta del Diritto delle Pari Opportunità.

Su le diverse forme di discriminazione femminile e l’impegno primario delle donne nel contrastarle Pride Online ne ha parlato con Andrea Catizone.